Museo della pasta

Anzio Storci: “Scoprite il fascino e la storia di questo museo”

Museo della pasta

Presso la corte agricola medievale di Giarola (Collecchio), si trova il Museo della Pasta, uno dei sei Musei del Cibo della provincia di Parma, che racconta la storia, la cultura e la tecnologia della pasta.
Il percorso inizia dal grano, dalle sue caratteristiche e dalle modalità di coltivazione, con attrezzi agricoli antichi e documenti che testimoniano l’evoluzione delle tecniche agrarie. Modelli e iconografia storica di grande interesse, la ricostruzione di un mulino a macine e un moderno mulino a cilindri raccontano la storia della macinazione. La preparazione casalinga della pasta fresca viene raccontata attraverso piccoli attrezzi domestici, l’arte del matterello e la straordinaria varietà della più ricca collezione italiana di “speronelle” o rotelle da pasta.
Un vero pastificio industriale della prima metà dell’Ottocento
perfettamente restaurato consente al visitatore di comprendere le varie fasi di produzione della pasta secca, con macchinari originali, perfettamente restaurati. Un secondo nucleo di macchine antiche, mostra le metodiche di produzione in un laboratorio artigianale emiliano del secolo scorso.
Una delle prime “presse continue” restaurata con la collaborazione di Storci, permette al visitatore, assieme a modelli e video, di conoscere le attuali, modernissime tecnologie impiegate nei pastifici industriali per garantire un prodotto di alta qualità costante nel tempo.
A fianco scorrono le trafile di oltre cento differenti formati di pasta, vere “architetture per la bocca”. Alla comunicazione della pasta è dedicata l’ottava sezione, con manifesti, locandine, affiches storiche realizzate da cartellonisti e grafici di fama. La sezione gastronomica presenta la storia dello scolapasta, dei ricettari e gli abbinamenti ideali tra formati e condimenti, valorizzando le tipicità delle varie regioni d’Italia. Una panoramica sulla pasta nell’arte e nella cultura - dai dipinti ai francobolli - chiude il ricco percorso espositivo. Per maggiori informazioni e per pianificare le visite: www.museidelcibo.it

 
Giancarlo Gonizzi, direttore Museo
Museo della pasta
Particolare Museo
 
 

 

 

File disponibili per il download
Scarica i file disponibili cliccando su di essi o sul pulsante sotto all'immagine

Hai domande?